News Search Services
JUG Meeting #41: Java generics and project management
Share this event

9.00 Accoglienza

9.15 "Java Generics and Collections", a cura di Andrea Zoleo

10.15 while( coffee ) break;

10.30 "Analisi di un caso reale di Java project management" , a cura di Massimiliano Azzalin

Le esperienze (dirette e indirette) degli ultimi anni nella gestione di progetti software di piccola e media dimensione hanno fatto maturare la convinzione che l’aspetto più trascurato nel processo di sviluppo di un prodotto è la produzione di documentazione. Spesso l’assenza di figure preposte a questa attività, la mancanza di metodo o di tempo spingono un gruppo di lavoro a concentrare le energie in altre direzioni tralasciando l’aspetto che certamente più di ogni altro valorizza il lavoro svolto. La gestione di documentazione non si conclude quasi mai con la sua creazione. Infatti un ulteriore aspetto chiave in questo contesto è la manutenzione dei documenti prodotti: è ovvio che un documento di analisi che non evolve parallelamente agli aggiornamenti del prodotto che descrive è inutile e dannoso. Questa lacuna diviene critica in presenza di prodotti soggetti a frequenti evolutive di piccola dimensione. Se infine si considera che un progetto di media entità prevede normalmente documentazione funzionale, manuale utente e documentazione tecnica, la gestione organica dell’insieme diviene spesso difficilmente sostenibile.
Nella presentazione viene illustrato un caso reale di gestione di documentazione tecnica su un’applicazione web. La metodologia applicata tenta di far fronte ad alcune problematiche comuni alle fasi di produzione e manutenzione di documenti tecnici. Lo scopo principale delle scelte fatte sono infatti finalizzate ad avere della documentazione di progetto attendibile, facile da aggiornare e consultare, integrata nel ciclo di sviluppo software. Queste caratteristiche sono vitali in applicazioni, come quella in esame, soggetta a continui “refactor” ed evolutive. Il punto di partenza individuato per la struttura documentale è stato quello di creare un accoppiamento forte tra documenti tecnici e architettura applicativa. Allo stesso modo è stato stabilito un metodo per il “mapping” tra informazioni funzionali e documenti tecnici. I tre anni di esercizio dell’applicazione documentata secondo la metodologia in oggetto hanno portato al raggiungimento di buona parte degli obiettivi prefissati. Sono però emersi anche dei problemi di non facile risoluzione.

11.30 Varie ed eventuali. Organizzazione prossime attività.

12.30 Fine meeting

La partecipazione è, come sempre, libera e gratuita.

Al termine del meeting andremo tutti assieme a mangiare una pizza.

Start: 2/23/08 09:00 AM
End: 2/23/08 12:30 AM
Location:
DEI - Aula Ee

Aula Ee – primo piano del DEI, via Gradenigo 6/B (ingresso studenti), Padova

Segui la mappa

Contact: info@jugpadova.it